Chips di verza

kohl-1128482_640

Un modo alternativo e gustoso per cucinare la verza

Cos’è la verza?

La verza è uno degli ortaggi più sani, ha pochi grassi ed è ricca di fibre.

La verza vanta proprietà curative, diuretiche, nutritive e benefiche eccellenti per la salute dell’organismo.

I valori nutrizionali della verza sono ottimi per il benessere del corpo: contiene, infatti, ben il 90% di acqua, proteine, fibre, sali minerali.

Contiene, inoltre, solo 27 calorie per 100 grammi di prodotto.

E’ una verdura di stagione di questo periodo.

Chips di verza

Un modo velocissimo e semplicissimo di preparare la verza è cucinarla al forno come fossero delle chips.

chips di verza

E’ davvero un contorno gustoso e saporito.

Giorgia ne va matta!

 

Ingredienti:

verza

sale qb

olio evo qb

Preparazione:

Tagliate la verza a metà, togliendo la parte interna più dura e lavare le foglie senza romperle.

Disponetele su una teglia ricoperta di carta da forno, senza sovrapporre le foglie, e condite con olio e sale.

Cuocete in forno ventilato a 200° per 15 minuti e comunque fino a quando non vedete che le foglie si sono dorate.

chips di verza

Buon appetito!!!

 

 

 

Video tutorial ghirlanda Babbo Natale feltro

Tutorial ghirlanda Babbo Natale in feltro

Il Natale si avvicina ed io adoro decorare la casa!

Le decorazioni natalizie fanno molto calore e atmosfera natalizia.

Video tutorial ghirlanda Babbo Natale feltro

Oggi realizziamo insieme una ghirlanda con Babbo Natale, da appendere alle maniglie o agli stipiti delle porte, oppure all’entrata della porta di casa.

Può sembrare complicato, ma seguendo passo passo il mio video, sarà facilissimo.

Il risultato sarà questo:

video tutorial ghirlanda Babbo Natale in feltro

Video tutorial ghirlanda Babbo Natale in feltro

Occorrente:

(altro…)

5 libri imperdibili in gravidanza

5 libri imperdibili in gravidanza

Durante la mia prima gravidanza, avendo molto tempo a disposizione, mi piaceva documentarmi e ho letto moltissimi libri in materia.

I libri che ho letto spaziavano dai più seri, delle vere e proprie enciclopedie, dove poter rispondere ad ogni dubbio che mi assaliva, ai più simpatici e divertenti.

Con Beatrice, avendo Giorgia piccola, ho letto un pò di meno ma ho sempre continuato a dedicare uno spazio, magari prima di addormentarmi, a letture dedicate alla gravidanza, come un modo per rilassarmi e pensare solo a me e al pancione.

Ho fatto una selezione per voi dei 5 libri imperdibili in gravidanza.

5 libri imperdibili in gravidanza

5 libri assolutamente da leggere in gravidanza

(altro…)

Video tutorial renna in feltro

video tutorial renna in feltro

Decorazioni natalizie che passione….

Questo è il periodo più bello dell’anno, perchè la casa si veste di magia grazie alle numerose decorazioni che abbelliscono le nostre case.

Tutto inizia in casa nostra, come da tradizione, l’8 dicembre con la preparazione tutti insieme dell’albero di Natale.

Nella stessa giornata ci divertiamo a decorare con le bambine, la casa e i vetri delle finestre.

Quest’anno mi sono dedicata anche a preparare delle decorazioni fatte da me con il feltro e mi sono divertita tantissimo.

video tutorial renna in feltro

In questo post vi ho mostrato il tutorial su come realizzare un alberello di natale in feltro.

Oggi invece vi mostrerò come realizzare questa bellissima renna in feltro (pannolenci) come questa:

video tutorial renna in feltro

(altro…)

8 libri da regalare ai bambini a Natale

8 libri da regalare ia bambini a Natale

Il libro è uno dei più bei regali da donare ad un bambino

I libri sono ricchezza!

A partire da quando si è piccoli credo che il più bel dono da fare ad un bambino è regalare un libro.

I libri sono un modo per imparare al bambino a percepire la realtà da punti di vista differenti e mutevoli.

E’ importantissimo educare i bambini ad amare i libri.

Le mie bimbe amano i libri, da quelli po-up, a quelli tattili, ai libri puzzle, libri con stickers…

Abbiamo casa invasa da libri, ma adoro tutto ciò, e spero che quando saranno grandi diventeranno delle “divoratrici” di libri.

8 libri da regalare ia bambini a Natale

8 libri da regalare ai bambini a Natale

Ecco una selezione dei libri che a Giorgia e Beatrice sono piaciuti di più e che vi consigliamo di regalare per Natale:

(altro…)

Filetti di cernia gratinati

filetti di cernia gratinati

Filetti di cernia gratinati, un secondo di pesce che piacerà a tutta la famiglia

Sappiamo tutti che spesso è difficile far mangiare il pesce ai nostri bambini.

Ce le inventiamo di tutte pur di farglielo mangiare.

Oggi vi propongo una valida alternativa, molto gustosa e croccante che piacerà tanto ai bambini: filetti di cernia gratinati.

Io ho usato il filetto di cernia, ma potete usare qualsiasi filetto di pesce.

Potete utilizzare il pesce surgelato oppure quello fresco.

E’ una ricetta velocissima da preparare.

filetti di cernia gratinati

Ingredienti per 4 persone (2 adulti e 2 bambini):

(altro…)

Idee regalo Natale bambine 3-5 anni

idee regali natale bimbe 3-5 anni

Idee regalo Natale per bambine dai 3 ai 5 anni

Giorgia e Beatrice da diverso tempo hanno scritto la loro letterina a Babbo Natale.

Non è stato così semplice perchè avrebbero voluto chiedere tutto ciò che passava in pubblicità alla televisione.

Con grande maestria sono riuscita a indirizzarle e fargli scrivere 3 giochi per uno che desideravano tanto.

idee regali natale bimbe 3-5 anni

La nostra letterina a Babbo Natale

Giorgia e Beatrice avendo quasi 2 anni di differenza, come potrete immaginare, vorrebbero gli stessi giochi, ma è assoultamente uno spreco comprare regali doppi, così abbiamo optato per dei regali simili.

Quest’anno è andata per la meglio Barbie.

Hanno chiesto: la casa e la macchina di Barbie, Barbie nuota con i cuccioli, Ken di Barbie (perchè in casa abbiamo solo un principe e se lo litigano, così faremo uno per uno…già iniziamo a litigare per i “fidanzati”), Lego friends Diseny Princess rigorosamente quelle a partire dai 5 anni (per iniziare), Trenino di legno.

Dove acquistare i regali di Natale? Ma online comodamente seduti da casa e risparmiando

Come lo scorso anno, prima di acquistare, ho girato per dare un’occhiata nei grandi negozi di giocattoli e nei grandi ipermercati, segnandomi i prezzi e poi li ho confrontati con quelli di Amazon, e anche quest’anno non c’era paragone.

Amazon aveva i prezzi nettamenti più bassi.

(altro…)

Tutorial albero di Natale in feltro

Tutorial su come realizzare un albero di Natale in feltro

Da settembre sono a casa, non lavoro più, ho molto più tempo per dedicarmi a ciò che mi piace veramente.

Così da un mesetto ho iniziato a pensare che mi sarebbe piaicuto realizzare delle decorazioni natalizie per il mio albero, fatte da me.

Ho sbirciato un pò su internet ed ho visto che mi piacevano tantissimo quelle fatte in feltro o pannolenci.

Ho visto qualche tutorial e non mi sembravano così difficili da realizzare, per una come me che non aveva mai messo prima d’ora un bottone in vita sua!

Ho iniziato a fare delle decorazioni prova e mi è piaicuto tantissimo.

Vedere la decorazione finita mi da molta soddisfazione.

Oggi vi mostro un tutorial con video su come realizzare un albero di Natale in feltro come questo:

tutorial albero di Natale in feltro

(altro…)

Terrore notturno o pavor nocturnus

terrore notturno o pavor nocturnus

Pavor nocturnus: che cos’è

Il terrore notturno o pavor nocturnus è uno dei disturbi del sonno appartenenti alla categoria delle parasonnie.

E’ un disturbo tipico dei bambini in età prescolare (di norma esordisce verso i due-tre anni), ma può interessare anche i più grandicelli.

Il pavor nocturnus è caratterizzato da un parziale risveglio dal sonno profondo associato a un’intensa agitazione, grida, sudorazione, pallore, respiro accelerato, tachicardia, aumento del tono muscolare e pupille dilatate.

Il bambino sembra inconsolabile, risponde scarsamente agli stimoli ambientali e, nel caso venga svegliato, è spesso confuso e molto disorientato e può, nei primi momenti, persino non riconoscere i familiari che gli sono accanto.

In alcuni casi il soggetto scende dal letto e si mette a camminare per la casa, talvolta gridando terrorizzato.

Una delle caratteristiche del pavor nocturnus, è che il giorno dopo il bambino non si ricorda nulla.

Gli episodi di terrore notturno si verificano generalmente nel corso del primo terzo della notte e possono durare da poche decine di secondi fino anche a mezz’ora.

terrore notturno o pavor nocturnus

(altro…)

SIDS: sindrome della morte improvvisa del lattante

SIDS: sindrome della morte improvvisa del lattante o morte in culla

La “morte in culla” è una delle paure più grandi di noi genitori, da quando rientriamo a casa con il neonato.

Io ricordo, per tutte e due le mie bambine, che i primi giorni non riuscivo ad addormentare per paura che gli potesse succedere qualcosa, le osservavo attentamente per vedere se respirassero.

Oppure svegliarmi nel cuore della notte per verificare che fosse tutto ok.

SIDS: sindrome della morte improvvisa del lattante

Che cos’è la SIDS?

Consiste in un decesso improvviso di un bambino di età compresa tra un mese ed un anno che rimane inspiegato anche dopo una approfondita indagine.

È una morte che si verifica rapidamente, durante il sonno, sia di giorno che di notte, sia in culla che nel passeggino, sia nel seggiolino della macchina che in braccio ai genitori, senza segni di sofferenza.

Il picco è fra i 2 e 4 mesi di età, soprattutto nel periodo invernale; è più rara dopo i 6 mesi, mentre eccezionale nel primo mese di vita.

La SIDS rappresenta la più frequente causa di morte nella fascia d’età compresa tra i 2 mesi ed il primo anno di vita, ma la possibilità che questo evento si possa verificare nei vostri bambini è davvero scarsa (parliamo di 1 caso su 1500).

(altro…)

}