Vi voglio segnalare questa bellissima iniziativa organizzata dall’Ospedale Bambino Gesù di Roma sabato 7 giugno dalle ore 11 alle 18, chiamata Open Day, una giornata di festa dedicata all’accoglienza delle famiglie con bambini.

image

L’iniziativa è alla seconda edizione, e si terrà nella nuovissima sede di San Paolo Fuori le Mura (precisamente in viale di San Paolo 15).

La giornata sarà all’insegna di giochi, laboratori, animazione e la possibilità di eseguire piccoli test diagnostici e parlare direttamente con degli  specialisti E approfondire alcune tematiche specifiche come le allergie, l’obesità, le cardiopatie e molte altre.

Madrina d’eccezione sarà Lorella Cuccarini, che intratterrà le famiglie e presenterà le nuove iniziative dell’Ospedale Bambino Gesù dedicate a rendere più sereno, per quanto possibile, il percorso di cura dei piccoli pazienti, a promuovere una corretta informazione sanitaria per la prevenzione delle patologie e la promozione della salute.

In particolare, i bambini potranno essere sottoposti gratuitamente all’innovativo test della saliva messo a punto dai medici del Bambino Gesù per individuare la predisposizione genetica allo sviluppo di malattie epatometaboliche, allo screening elettrocardiografico per la prevenzione delle cardiopatie aritomogene, all’epiluminescenza per la prevenzione del melanoma, alprick test per gli allergeni inalanti e alimentari, a test del sudore per valutare la quantità di sodio e di cloro per la diagnosi della fibrosi cistica, alla spirometria, al test per la vista, al test di valutazione sportiva. A tutti sarà distribuito un kit con mini dentifricio e mini spazzolino per imparare – divertendosi – a mantenere sani i denti attraverso una corretta igiene orale.

Il Servizio di Psicologia Clinica offrirà inoltre dimostrazioni della mindfullness, una tecnica di rilassamento che unisce yoga a training autogeno, basata sulla respirazione, mentre il Centro per lo studio e la cura delle cefalee in età evolutiva spiegherà come prevenire e combattere le cefalee attraverso degli esercizi posturali.

Per le donne in gravidanza, la possibilità di effettuare un’ecografia per l’esame di fisiopatologia fetale.

Sotto la guida di infermieri esperti e appositamente preparati, nel corso di una lezione-gioco, i bambini potranno poi apprendere alcuni elementi di primo soccorso: con l’ausilio dei manichini impareranno a chiedere aiuto in caso di necessità e a intervenire attivamente compiendo alcune semplici azioni mirate. A tutti i piccoli partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Per tutta la giornata, inoltre, i bambini – seguiti da animatori e volontari – saranno impegnati in tante attività divertenti: laboratori per realizzare braccialetti personalizzati con la propria iniziale, giocolieri e clown con bolle di sapone, teatro animato di Gipo, cartastorie di Rai Yo-Yo, postazioni balloon art, il teatro delle marionetta di Accettella, la splendida Lamborghini messa a disposizione dalla Polizia di Stato, lezioni di superjump con Jill Cooper, laboratori di pasta di sale, truccambimbi e Happy Mais, la mostra fotografica con le immagini provenienti dai laboratori di ricerca dell’Ospedale e miniconcerti per tutti i presenti. Per i più piccoli, inoltre, divertimento assicurato con i Saurini e l’Uomo Ragno.

Gli adulti potranno partecipare alle lezioni di Super Jamp che si svolgeranno ad orari prestabiliti, tenute dall’insegnate di fitness più famosa della televisione Jill Cooper, questa lezione si svolgerà su un tappeto elastico modificato per un esercizio aerobico completo.

Per l’occasione, il parcheggio sotterraneo adiacente il Bambino Gesù sarà gratuito.

Potete consultare il programma completo con tutti gli orari.

Noi abbiamo il Battesimo della nostra principessina, altrimenti saremmo andati di sicuro, amo queste iniziative che uniscono il gioco e il divertimento alla salute e prevenzione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.