Tag: Ricette

Fagottini ricotta e olive

Martedì scorso è stato il compleanno di mio marito, abbiamo organizzato una cena a casa nostra con genitori e fratelli, ovviamente avendo poco tempo ho deciso di cucinare pietanze che potessi prepararmi con anticipo, ecco il menù:

– Antipasto misto: grissini con prosciutto crudo, tartine con varie salse, tagliere di formaggi con miele e marmellata di peperoncini, rotolo di frittata con cotto e formaggio, fagottini alla ricotta e olive.

– Pasta al forno con salsiccia e piselli (davvero buonissima!)

– Arrosto di arista di maiale

– Fonduta al cioccolato con frutta

– Dolce (questo però comprato in un laboratorio di pasticceria!).

Oggi vi voglio parlare dei fagottini ricotta e olive, una ricetta per un antipasto originale e super veloce da preparare!

IMG_2253

(altro…)

Risotto indivia e zucca

L’autunno e il mese di ottobre per eccellenza, vedono in cucina come protagonista la zucca, così oggi vi propongo un’altra ricetta che ha come ingrediente la zucca, con la quale partecipo all’iniziativa delle Instamamme “Ricette che fanno casa”: Risotto indivia e zucca.

IMG_2056E’ una ricetta tramandata da mia mamma, che prima di sposarmi la faceva molto spesso e ogni volta mi raccontava che un suo zio quando era bambina diceva che l’indivia fa bene perchè purifica il sangue (sarà vero?!?!).

Mi sono un pò documentata sul web ed ho trovato questo: “l’indivia, fin dall’antichità era apprezzata per le sue proprietà toniche, depurative e diuretiche, al punto di essere utilizzata come pianta medicinale. Grazie al suo elevato contenuto di acqua risulta molto rinfrescante, con ottime proprietà aperitive. E’ ricca anche di vitamine e sali minerali ed oligolementi.”

E’ una verdura quindi che fa molto bene sia a noi grandi che ai bambini!

(altro…)

Polpette al limone

Se i vostri bimbi non mangiano la carne, ecco un’idea gustosa a cui sicuramente non potranno dire di no!

Le polpette al limone, sono davvero gustose e veloci da realizzare.

IMG_1803Ingredienti x 4 persone:

400/500 gr di carne macinata

2 uova

40 gr di pane grattato

sale qb

4 cucchiai di olio evo

succo di un limone

acqua qb

farina qb

(altro…)

Gnocchi alla crema di zucca

Le Instamamme per il mese di Autunno hanno organizzato un’iniziativa davvero carina e creativa chiamata Ricette che fanno casa, e visto che da poco ho aperto una rubrica sulle ricette per la famiglia, con grande entusiasmo partecipo anche io con una una ricetta autunnale dell’ultimo minuto, gli gnocchi alla crema di zucca!

IMG_1996Io vado matta per la zucca e il suo sapore dolciastro; inoltre ha numerose proprietà benefiche che la rendono adatta ad ogni portata, dall’antipasto al dolce, che sarà gustosa e salutare!

IMG_1993Questa ricetta, davvero semplice e veloce, non è una ricetta tramandatami da nonne o mamma, ma è la ricetta che per me fa casa, la mia casa, perchè la zucca mi fa pensare ad una giornata autunnale dove siamo in casa noi tre e ci mangiamo questo piatto caldo davvero corposo e gustoso!

L’ho fatta assaggiare qualche giorno fa per la prima volta a Giorgia e le è piaciuta molto (anche se devo confessare che lei è una buona forchetta!).

(altro…)

Ciambellone allo yogurt

Ieri ho deciso di fare un dolce da poter dare a Giorgia al posto delle solite merende con lo yogurt o la frutta, così ho deciso di fare questo ciambellone allo yogurt, che spesso faceva la mia mamma quando eravamo piccoli, veloce (non c’è bisogno di pesare gli ingredienti perchè si prepara utilizzando il vasetto di yogurt, vi consiglio di tenerne uno da parte in precedenza) e leggero, perché non prevede l’utilizzo di burro.

IMG_1949

Ingredienti:
3 uova
3 vasetti di farina
2 vasetti di zucchero
1 bustina di lievito
1 vasetti di olio evo o di semi di arachidi
1 yogurt magro (o se volete alla frutta)
un pizzico di sale

Preparazione:
Mettete nel robot da cucina la farina setacciata insieme al lievito, unite le uova e fate andare a velocità moderata, poi unite lo zucchero, lo yogurt, l’olio e il sale e fate andare a velocità moderata fino a quando il composto non sarà diventato bello liscio.
Prendete una teglia da ciambellone e mettete un filo d’olio e cospargetelo per bene, poi aggiungere il pangrattato (per evitare che il ciambellone una volta cotto si attacchi).
Mettete il composto nella teglia e infornate nel forno preriscaldato ventilato a 170° per 30 min.
Finita la cottura aspettate che si raffreddi prima di toglierlo dalla teglia e adagiarlo su un vassoio.
Cospargete con dello zucchero a velo.

IMG_1951

IMG_1956

Sarà assicurata una merenda buonissima e sana!

Gnocchi ricotta e spinaci

Qualche giorno fa mi chiama mia mamma e mi dice “ho visto questa ricetta in televisione adatta ai bambini, e molto facile, perchè non la fai per Giorgia?!”

Così mi sono procurata tutti gli ingredienti e mi sono messa all’opera!

Vi assicuro che è una ricetta facile e veloce da realizzare, ho impiegato 30 min (a parte ovviamente il tempo per il sugo e la cottura!).

Ingredienti: (per 135 gnocchi, ma dipende dalla grandezza di come li tagliate, i miei erano medio/grandi):

190 gr di spinaci (io ho usato quelli freschi, ma si possono usare anche quelli surgelati)

300 gr di ricotta

200 gr di farina

1 uvo

40 gr Parmigiano

un pizzico di sale

(altro…)

Cuori di merluzzo al cartoccio

Ieri sera, avevo dei cuori di merluzzo in congelatore e stanca di cucinarli in padella o al forno che rimangono un pò secchi e insapore, ho deciso di provare questa ricetta dei Cuori di merluzzo al cartoccio.

IMG_1808 Una ricetta molto veloce e davvero gustoso e vi assicuro che il merluzzo, che di solito rimane un pò troppo asciutto, era molto morbido!

(altro…)

Seppie con i piselli al sugo

Qualche giorno fa mi sono cimentata per la prima volta nella ricetta delle seppie con i piselli al sugo.

Ecco la ricetta.

Ingredienti:

500 gr di piselli finissimi o extra fini surgelati

1 kg di calamari o seppie (io ho preferito i calamari che sono piú teneri)

olio evo

mezzo scalogno

1 barattolo di passata di pomodoro

un pizzico di sale

vino bianco qb

Preparazione:

In un tegame mettete a sbollentare i piselli in acqua calda per 15 min. Nel frattempo pulite i calamari, di solito quelli surgelati sono già puliti, ma io ho tolto la parte interna dei tentacoli, sciacquateli abbondantemente, e poi tagliateli a rondelle. In un altra casseruola mettete dell’olio e lo scalogno e insieme i calamari tagliati, e poi accendete il fuoco (io faccio in questo modo per evitare di fare il soffritto prima di aggiungere i calamari). Fate cuocere circa 10 min e poi aggiungete del vino bianco e fate sfumare.

Una volta sfumato il vino, aggiungete la passata di pomodoro e aggiustate di sale e  fate cuocere a fuoco basso per circa 40 min.

E la cena è pronta!!!

IMG_1763Questo è il piatto di Giorgia, che si è divorata tutto!!!