Tag: allattamento

6 frasi da non dire ad una mamma che non allatta

6 frasi da non dire ad una mamma che non allatta

Allattare al seno ha tanti vantaggi per il neonato e per la mamma.

Però non tutte le mamme possono farlo o vogliono farlo.

Quindi basta con i sensi di colpa e frasi poco carine che vengono dette alle neomamme sull’argomento allattamento.

La mia prima bambina l’ho allattata al seno per 9 mesi, poi da sola con l’avanzamento dello svezzamento non ha più voluto attaccarsi.

Con la seconda bimba è stato tutto diverso, come vi ho raccontato qui.

E’ stato più sofferto e anche fisicamente ed emotivamente doloroso.

All’inizio ho sofferto per questa cosa, mi sentivo inadeguata e sopratutto avevo molti sensi di colpa, e mi chiedevo “perchè con Giorgia ci sono riuscita e con Beatrice no?”.

Poi i conoscenti e gli amici non ti aiutano affatto, chiedendo alla neomamma sempre le stesse cose.

Questa la domanda che andava per la maggiore quando incontravo le persone: “Lo allatti tu?” ….come se una mamma fosse brava solo perchè allatta al seno.

6 frasi da non dire ad una mamma che non allatta

Ecco 6 frasi che, secondo me, non devono essere assolutamente dette ad una neomamma che non allatta al seno

(altro…)

La mia seconda esperienza di allattamento

La mia seconda esperienza di allattamento completamente diversa dalla prima, che all’inizio mi ha portato a dei grandi sensi di colpa ma che poi ho vissuto con grande serenità perchè la cosa principale era la salute della mia bimba e il mio benessere psico-fisico

Ho pensato a lungo prima di scrivere questo articolo, l’argomento è molto delicato, ma mi sono decisa perchè credo che la mia esperienza possa essere d’aiuto ad altre mamme che si trovano nella mia stessa situazione.

(altro…)

Tisana per favorire l’allattamento

Numerosi sono i rimedi naturali per favorire l’allattamento e far aumentare il latte, prima fra tutti bere tanta acqua e liquidi in generale, in commercio inoltre esistono diverse gocce e tisane!

Dopo la nascita di Giorgia avevo sentito parlare di tisane adatte all’allattamento così mi sono documentata e invece che comprare le confezioni già preparate, sono andata in erboristeria e mi sono fatta fare questa tisana così composta:

IMG_3013

(altro…)

Rimedi contro le ragadi al seno

Uno dei problemi più diffusi tra le neo mamme in seguito all’allattamento al seno sono le tanto fastidiose ragadi, dovute principalmente ad un attacco errato del neonato.

Già il giorno dopo aver partorito ho iniziato a sentire fastidio, poi tornata a casa il fastidio si è trasformato in dolore tanto che ad ogni poppata stringevo i denti dal dolore, così ho iniziato ad usare i paracapezzoli di silicone della Medela (che già avevo utilizzato per Giorgia, per il fatto che ho un capezzolo introflesso e mi hanno aiutata notevolmente nell’allattamento).
Ma Beatrice è un po’ pigra e fa fatica a mangiare, si addormenta subito e si attacca male, ogni volta provo in tutti i modi a farle aprire bene la bocca…ma non sempre ci riesco!
Così per alleviare il dolore ho comprato tutti i rimedi possibili e immaginabili per curare le ragadi, che per mia fortuna non sono così fastidiose perché non sanguinano, merito di tutti questi prodotti che ora vi mostrerò che ho acquistato al rientro a casa dall’ospedale!

Questi sono i paracapezzoli della Medela, che potete acquistare in farmacia e ci sono in tre diverse misure (S-M-L) e il costo è di circa 12€

IMG_2962Ecco gli altri prodotto che sto utilizzando:

IMG_2957Ho acquistato, sempre in farmacia, su consiglio di amiche e cercando in internet, le coppette d’argento, vanno messe tra una poppata e l’altra e hanno una funzione curativa essendo l’argento un potente antibiotico naturale, il costo è un po’ elevato circa 45€ ma i risultati sono ottimi, appena si applicano danno un senso di benessere nella zona irritata.

Crema Lietofix arricchita con colostro, anche questa è davvero ottima, quando la applico sento un leggero bruciore ma mi ha aiutato molto, l’unico inconveniente che prima della poppata va risciacquato il seno perché ha un odore e sapore che potrebbe dar fastidio al neonato.

Crema Purelan con lanolina pura, acquistata da Prenatal, serve per ammorbidire il capezzolo questa non avendo odore e sapore non va risciacquata, solo che si spalma con difficoltà quindi consiglio prima di utilizzarla di riscaldarla un po’ (con le mani, con il phon o sul termosifone).

Di solito di giorno utilizzo la crema Lietofix mentre di notte, visto che non richiede risciacquo, la Purelan, tutte e due in combinazione con le coppette d’argento.

E voi che rimedi consigliate per alleviare e risolvere il problema delle ragadi?

Preparazione del seno in gravidanza

Sia nella precedente gravidanza che per questa, verso il 7° mese il ginecologo mi ha fornito un opuscolo con delle indicazioni per preparare il seno all’allattamento.

untitledVoglio condividere con voi questa preparazione, che ha lo scopo di aumentare la resistenza cutanea del capezzolo e ridurre alcune complicanze determinate dalla suzione, come le ragadi.

Le manovre che vi riporto sotto, possono essere eseguite con l’aiuto di creme od oli emollienti.

(altro…)

Cuscino allattamento

Durante la gravidanza della mia prima bimba, ho sentito opinioni contrastanti riguardo l’utilizzo del cuscino allattamento.

Alcune amiche mi dicevano che era inutile acquistarlo perché loro non lo avevano mai utilizzato, altre invece me ne hanno consigliato l’acquisto!

20131216-094224.jpg

Cuscino allattamento la mia esperienza

Approfittando di un offerta su internet, mi sono decisa ed ho acquistato il cuscino allattamento della Boppy, convincendomi che se non lo avrei utilizzato per allattare, sarebbe stato comunque utile per far rilassare, stare seduta e giocare la mia bambina!

Tre giorni dopo la nascita di Giorgia ho avuto la montata lattea, cosi ho iniziato ad utilizzare il cuscino e devo dire che mi sono trovata benissimo.

Con il cuscino allattamento si assume la migliore posizione, per mamma e bambino, rendendo il momento dell’allattamento meno faticoso.

(altro…)

Banca del Latte Umano donato

Quando sono stata ospite a Bimbinfiera Roma, ho fatto un giro tra i numerosissimi stand, ma quello che più mi ha colpito è stato quello della Banca del Latte Umano Donato dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

images1Ho parlato un po’ con loro che mi hanno fornito numerose notizie utili ed ho promesso che ne avrei parlato sul blog, per divulgare il più possibile questa bellissima iniziativa!

Molte di voi si chiederanno perché donare il proprio latte?!?!

(altro…)