Uno dei problemi più diffusi tra le neo mamme in seguito all’allattamento al seno sono le tanto fastidiose ragadi, dovute principalmente ad un attacco errato del neonato.

Già il giorno dopo aver partorito ho iniziato a sentire fastidio, poi tornata a casa il fastidio si è trasformato in dolore tanto che ad ogni poppata stringevo i denti dal dolore, così ho iniziato ad usare i paracapezzoli di silicone della Medela (che già avevo utilizzato per Giorgia, per il fatto che ho un capezzolo introflesso e mi hanno aiutata notevolmente nell’allattamento).
Ma Beatrice è un po’ pigra e fa fatica a mangiare, si addormenta subito e si attacca male, ogni volta provo in tutti i modi a farle aprire bene la bocca…ma non sempre ci riesco!
Così per alleviare il dolore ho comprato tutti i rimedi possibili e immaginabili per curare le ragadi, che per mia fortuna non sono così fastidiose perché non sanguinano, merito di tutti questi prodotti che ora vi mostrerò che ho acquistato al rientro a casa dall’ospedale!

Questi sono i paracapezzoli della Medela, che potete acquistare in farmacia e ci sono in tre diverse misure (S-M-L) e il costo è di circa 12€

IMG_2962Ecco gli altri prodotto che sto utilizzando:

IMG_2957Ho acquistato, sempre in farmacia, su consiglio di amiche e cercando in internet, le coppette d’argento, vanno messe tra una poppata e l’altra e hanno una funzione curativa essendo l’argento un potente antibiotico naturale, il costo è un po’ elevato circa 45€ ma i risultati sono ottimi, appena si applicano danno un senso di benessere nella zona irritata.

Crema Lietofix arricchita con colostro, anche questa è davvero ottima, quando la applico sento un leggero bruciore ma mi ha aiutato molto, l’unico inconveniente che prima della poppata va risciacquato il seno perché ha un odore e sapore che potrebbe dar fastidio al neonato.

Crema Purelan con lanolina pura, acquistata da Prenatal, serve per ammorbidire il capezzolo questa non avendo odore e sapore non va risciacquata, solo che si spalma con difficoltà quindi consiglio prima di utilizzarla di riscaldarla un po’ (con le mani, con il phon o sul termosifone).

Di solito di giorno utilizzo la crema Lietofix mentre di notte, visto che non richiede risciacquo, la Purelan, tutte e due in combinazione con le coppette d’argento.

E voi che rimedi consigliate per alleviare e risolvere il problema delle ragadi?

2 commenti il Rimedi contro le ragadi al seno

  1. Salve,anch’io ho avuto il problema delle ragadi al seno ed ho usato solo le coppette argento stessa marca di quelle che vedo fotografate.Le ho però acquistate on line,si risparmia un bel pò!!!sono state subito efficaci e penso proprio che le terrò in previsione di una prossima gravidanza..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.