Mio marito è un gran golosone, e da un po di tempo ha iniziato a fare colazione con la crema di nocciole, di solito compra o quella Novi oppure Rigoni.
Qualche giorno fa gli stavo raccontando che una mia collega aveva fatto la nutella fatta in casa così gli si è accesa la lampadina e il giorno dopo ha comprato tutti gli ingredienti per farla anche lui.

Questa è una ricetta totalmente realizzata da lui che “mi ha dato il permesso” di condividere con voi.

Non aspettatevi il sapore della nutella ma è una ottima alternativa considerando che non contiene conservanti ne burro ne olio di palma, a mio avviso è molto più buona, più delicata e leggera.

Non contenendo conservanti non ha una durata lunghissima, al massimo 1 settimana in frigorifero, ma sfido voi ad arrivarci….

Nutella fatta in casa

Ingredienti per realizzare 2 barattoli di medie dimensioni:

100 gr di nocciole spellate
100 gr cioccolata fondente al 60%
100 gr cioccolata al latte
100 gr zucchero di canna
4 cucchiai di olio
100 gr latte
un pizzico vaniglina

Preparazione:

Frullate a velocità elevata le nocciole con l’olio a lungo fino a quando si formerà una crema densa (frullate per circa 4-5 min).

Nutella fatta in casa

Sciogliete a bagnomaria la cioccolata (fondente e al latte) e poi aggiungete il latte liquido e continuate a girare.

Nutella fatta in casa
Unite la cioccolata alla crema di nocciole e aggiungete lo zucchero e la vaniglina, frullate bene a velocità media fino a quando non avrete una consistenza densa e omogenea simile a quella della nutella.
Mettete la crema in un vasetto di vetro e una volta raffreddata conservatela in frigorifero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.