Vacanze in Sicilia tra storia e natura

La Sicilia è un territorio ricco in termini di storia, arte, natura e tradizioni.

D’estate moltissime persone scelgono di trascorrere le proprie vacanze in Sicilia, felici del fatto che non troveranno solo mare splendido e spiagge bianche, ma anche tanti luoghi d’arte e storici da visitare.

Se siete amanti solo del mare, avrete l’imbarazzo della scelta, ci sono tantissime spiaggie una più bella delle altre, di sabbia o di rocce, poco frequentate o dotate di tutti i servizi.

Vi voglio consigliare le 10 spiagge imperdibili che non potete non visitare se trascorrerete le vacanze in Sicilia:

Sicilia da scoprire

  1. Cala Rossa un anfiteatro roccioso che digrada dolcemente verso il mare, turchese e incredibilmente trasparente, dell’isola di Favignana. Da non perdere.
  2. San Vito Lo Capo una delle spiagge più belle non solo della Sicilia ma di tutta Italia. In provincia di Trapani, a poca distanza da Palermo, la spiaggia di San Vito Lo Capo è tre chilometri di sabbia bianca finissima, lambita da acque turchesi e pulitissime.
  3. Cefalù ci sono talmente tante spiaggie che è difficile dire qualche sia la più bella: Lungomare, Caldura, Salinelle, Capo Playa, Mazzaforno, Sant’Ambrogio, Finale di Pollina.
  4. Scala dei Turchi  si trova vicino Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, è una lunga scogliera bianca che il vento e il mare hanno modellato come se fosse una scalinata.
  5. Isola delle Femmine nella Sicilia nordoccidentale, la spiaggia è una piccola distesa di sabbia dorata.
  6. Isola Bella vicino Taormina, è un piccolo isolotto roccioso collegato alla terraferma da un breve istmo.
  7. Baia dei Conigli una piccola baia che si trova sull’isola di Lampedusa. Il nome deriva da una isoletta a pochissima distanza dalla costa.
  8. La Playa sul litorale di Catania, un arenile dotato di tutti i servizi e confort.
  9. Lo Specchio di Venere. sull’isola di Pantelleria, la spiaggia circonda un lago di origine vulcanica, rinomato per il calore delle acque. La spiaggia è apprezzata anche per i fanghi termali.
  10. Riviera dei Ciclopi dove alla bellezza del luogo si aggiunge tutto il fascino del mito. Una costa irregolare di rocce vulcaniche. È famosa per i Faraglioni dei Ciclopi.

Se invece amate anche l’arte e la storia, la Sicilia è ricca di luoghi storici che vale assolutamente la pena di visitare:

Sicilia da scoprire

  1. L’antico teatro di Taormina meravigliosa testimonianza dell’epoca classica, è situato nella città ribattezzata “la perla del Mediterraneo”.
  2. Il Parco dell’Etna offre la possibilità di seguire percorsi naturalistici dai panorami indimenticabili intorno ad uno dei vulcani attivi più grandi di tutta Europa.
  3. La Valle dei Templi, parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO e luogo ideale per un tuffo nel periodo ellenico.
  4. La Riserva naturale orientata dello Zingaro che ospita alcune delle spiagge più belle dell’Isola oltre che luoghi incontaminati e dalla grande varietà faunistica.

In Sicilia si trova anche ottimo cibo

Se si va in vancanza in Sicilia non si può non mangiare (praticamente ogni giorno!), la granita anche all’interno della brioche, gli arancini, la caponata, le cassatelle e il cannolo.

Come raggiungere la Sicilia

La Sicilia si può raggiungere in auto (con un viaggio estenuante attraverso la Salerno-Reggio Calabria e lo stretto di Messina), in aereo, ma non potrete portare con voi l’auto che invece dovrete noleggiarla sul posto (con costi aggiuntivi sulla vacanza), oppure è raggiungibile comodamente con il traghetto con auto al seguito, per un viaggio in tutto relax.

I traghetti verso la Sicilia partono un pò da tutta Italia (Napoli, Civitavecchia, Genova, Salerno e Livorno) e potrete prenotare online traghetti per la Sicilia a prezzi molto vantaggiosi, scegliendo la compagnia di navigazione che più soddisfa le vostre richieste, in termini di orario e prezzo del biglietto.

A questo punto, scoperto tutte quello che c’è da vedere e…mangiare….in Sicilia non vi resta che prenotare le vostre vacanze in questa splendida isola!!!

 

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *