La primissima vacanza di Giorgia, quando aveva 5 mesi, l’abbiamo trascorsa sulla riviera marchigiana, non volevamo allontanarci molto da Roma, così abbiamo scelto un posto dove eravamo stati qualche giorno l’anno precedente e ci era piaciuto molto perché molto adatto alle famiglie.

Abbiamo affittato una casa a Porto d’Ascoli a due passi dal mare, ci siamo orientati sulla casa per risparmiare un pochino e per essere più liberi con Giorgia che all’epoca aveva 5 mesi e mangiava solo il mio latte.

Riviera delle marche family friendly
Estate 2012

Il tratto di costa marchigiana che va da Cupra Marittima fino al fiume Tronto, passando per Grottammare e San Benedetto del Tronto si chiama Riviera della Palme, caratterizzata dalla presenza di migliaia di palme.

Riviera delle marche family friendly
Fonte: www.giardini-mondo.it

La Riviera delle Palme è molto adatta alle famiglie con bambini piccoli, c’è un lunghissimo lungomare che da Porto d’Ascoli porta a San Benedetto del Tronto, che è possibile percorrere anche con la bici grazie ad una bellissima e comoda pista ciclabile.
Il lungomare è curatissimo nei minimi particolari, giochi di luce, giochi d’acqua, piccoli giardini dove fare una sosta mangiando un buon gelato, parchi giochi per bambini, ogni tanto si trovano anche delle piccole pinete dove rinfrescarsi nei giorni di caldo eccessivo.

Riviera delle marche family friendly
Fonte: www.pivelli.com

La spiaggia è molto ampia, di sabbia fine, gli ombrelloni sono ben distanziati l’un l’altro per permettere ai bimbi di giocare comodamente vicino ai genitori.
Il mare è quasi sempre molto calmo grazie alla presenza a largo della costa di una scogliera artificiale che funge da frangiflutti, degrada dolcemente anzi direi che prima di trovare acque un po’ più profonde ci si deve allontanare molto dalla costa. La mattina è quasi sempre trasparente e pulito mentre nel pomeriggio si sporca un po’, questo dovuto dal fatto che è sempre molto calmo e quindi l’acqua ristagna e dalla presenza elevata di bagnanti.

Ci sono tantissimi stabilimenti per tutti i gusti, dal più caro al più economico, dal più elegante al più familiare, tutti dotati di bar, ampie zone all’ombra e giochi per i più piccoli sulla sabbia.

Riviera delle marche family friendly
Fonte: www.bolognauno.blogspot.com

Molto caratteristico è anche l’entroterra della Riviera delle Palme: Ripatransone, Offida, Monteprandone, che meritano una visita.

D’estate, da luglio a settembre, vengono svolti numerosi eventi e sagre che non potete perdervi.

Se volete fare una pausa dal mare, il martedì e il venerdi mattina a San Benedetto del Tronto si svolge il mercato settimanale in piazza garibaldi, vicino al porto; mentre a Grottammare il giovedì mattina.

Sia a Grottammare che a Porto d’Ascoli ci sono delle pescherie che vendono sia pesce fresco che già preparato da asporto, con piatti buonissimi.

Di sera gli stabilimenti balneari organizzano cene, serate con musica, karaoke e balli.

Se cercate una vacanza tranquilla in famiglia con tutte le comodità per i vostri bambini, vi consiglio la Riviera delle Palme.

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

4 Comments on Riviera delle Marche family friendly

  1. Che bello leggere una recensione così precisa della mia città! Nei paesi da visitare nell’entroterra includerei anche Ascoli Piceno e Acquaviva. Per il resto non ho nulla da aggiungere…brava!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *