L’autunno e il mese di ottobre per eccellenza, vedono in cucina come protagonista la zucca, così oggi vi propongo un’altra ricetta che ha come ingrediente la zucca, con la quale partecipo all’iniziativa delle Instamamme “Ricette che fanno casa”: Risotto indivia e zucca.

IMG_2056E’ una ricetta tramandata da mia mamma, che prima di sposarmi la faceva molto spesso e ogni volta mi raccontava che un suo zio quando era bambina diceva che l’indivia fa bene perchè purifica il sangue (sarà vero?!?!).

Mi sono un pò documentata sul web ed ho trovato questo: “l’indivia, fin dall’antichità era apprezzata per le sue proprietà toniche, depurative e diuretiche, al punto di essere utilizzata come pianta medicinale. Grazie al suo elevato contenuto di acqua risulta molto rinfrescante, con ottime proprietà aperitive. E’ ricca anche di vitamine e sali minerali ed oligolementi.”

E’ una verdura quindi che fa molto bene sia a noi grandi che ai bambini!

Alla ricetta di mia mamma, il classico riso e indivia, ho apportato una variante ho aggiunto la zucca ed il risultato è divino, poichè l’indivia rimane leggermente amara mentre la zucca le da quel sapore dolciastro e insieme i due si sposano perfettamente!

Una ricetta decisamente da provare!!!

Ingredienti:

un cespo di indivia

una fetta di zucca

mezzo scalogno

olio evo qb

sale qb

riso

brodo

Preparazione:

In una casseruola grande mettete l’olio e lo scalogno, poi aggiungete la zucca precedentemente pulita e tagliata a dadini e lasciatela ammorbidire.

IMG_2042Nel frattempo lavate e tagliate a listarelle l’indivia, e poi aggiungetela alla zucca, lasciatela appassire completamente e salate.

IMG_2043IMG_2044

Aggiungete il riso e fatelo rosolare qualche minuto, poi come per tutti i risotti,

IMG_2051

aggiungete gradualmente il brodo precedentemente preparato continuando a girare (per evitare che si attacchi alla casseruola) fino a quando il risotto non sarà pronto. Aggiungete il parmigiano ed è pronto!

IMG_2052IMG_2053IMG_2054IMG_2055Buon appetito!!!

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *