La scorsa settimana io e Giorgia siamo state chiuse in casa causa varicella, per fortuna le è presa in forma leggera, così mi sono inventata di tutto e di più per tenerla impegnata e distrarla.

Una di queste cose è stata preparare insieme le patate smile (le faccine di patate), molto più sane di quelle industriali che tanto piacciono ai bambini…ma anche a noi adulti.

Gli ingredienti da utilizzare sono pochissimi, ci vuole solo un po’ di tempo per ritagliare i tondi e decorarli con gli occhi e la bocca.

Per fare gli occhi abbiamo utilizzato una cannuccia mentre per la bocca un cucchiaio.

A livello estetico non verranno perfette come quelle che si trovano al supermercato ma vi assicuro che sono buonissime, le mie bimbe se le sono divorate!

E’ davvero divertente realizzare queste patate insieme ai bimbi!

Sono ottime come contorno oppure come antipasto sfizioso.

Patate smile

Ingredienti:

500 gr patate lesse

30 gr fecola di patate

20 ml olio di semi

Sale qb

Patate smile

Preparazione:

Fate lessare le patate con la buccia in acqua bollente. Quando sono pronte lasciatele raffreddare e poi spellatele e schiacciatele con lo schiacciapatate.

Unite la fecola di patate e l’olio e amalgamate bene gli ingredienti con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Patate smile

Patate smile

Ponete l’impasto su della carta da forno e ricopritelo con un altro foglio per poi stendere l’impasto con il mattarello.

Patate smile

Patate smile

Aiutandovi con un coppapasta piccolino o, come ho fatto io, con una tazzina, ricavate dei dischi di circa 1 cm di spessore.

Patate smile

Mettete i dischi su una teglia da forno foderata con carta da forno e con una cannuccia ricavate gli occhi e con la punta del cucchiaio la bocca.

Patate smile

Spennellate le patate con olio e cuocetele in forno ventilato preriscaldato a 200° per 15 minuti.

Buon appetito!

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *