Sul web si sta diffondendo tanto l’abitudine di preparare la colazione con i pancake.

Io li mangiavo tutti i giorni quando siamo stati in viaggio di nozze in Australia, ne ero letteralmente ghiotta.

Fino ad oggi non li avevo mai preparati.

La ricetta originale vede l’utilizzo del burro, le uova e il latte, ma come sapete io cerco sempre di realizzare ricette light che non siano troppo caloriche per noi e per le bimbe.

Pancake light

Così ho realizzato questa semplice e veloce ricetta dei pancake light.

Utilizzando solo farina, zucchero, acqua, lievito, olio e sale.

Non avevo a disposizione la farina integrale, ma vi consiglio per renderli ancora più light di utilizzare la farina integrale e lo zucchero di canna.

Il risultato è ottimo, rimangono morbidi e gustosi.

pancake light

Ingredienti per 12 pancake

150 gr di farina 0

45 gr di zucchero

300 ml di acqua

2 cucchiaini di olio d’oliva

1 pizzico di sale

1 cucchiaino colmo di lievito per dolci

Preparazione

In una ciotola unite farina, lievito, zucchero e sale.

Unite l’olio e l’acqua poco alla volta sempre mescolando, con la frusta o lo sbattitore, per evitare che si formino dei grumi.

Scaldate una padellina piccola con un filo d’olio e versate tre cucchiai di pastella per ogni pancake.

Quando compaiono le bolle e i bordi sono asciutti rigiratelo con una spatola di legno e fate cuocere ancora un pò.

Potete servirli con miele, marmellata senza zucchero, frutta fresca o secca o nutella.

Consiglio

A Giorgia glieli ho preparati con la crema al cacao bio dell’altromercato, mentre per me con marmellata senza zucchero e un cucchiaino di miele sopra.

Se avanzano conservateli coperti in frigo per massimo 1 giorno….ma vi assicuro che di più non dureranno.

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *