Outfit “mini-donna” in jeans

Eccomi con un nuovo outfit baby, quello che vi mostro oggi è più adatto all’autunno ma ideale anche per la scorsa domenica che nonostante fosse l’ultima di maggio, era fresco e ventoso!

Era un po’ di tempo che non le facevo indossare la gonna e devo dire che ogni volta che gliela metto mi fa troppo ridere perché sembra una mini-donna!

E’ un outfit molto semplice:

  IMG_0852IMG_0855

T-shirt Original Marines

Gonna Kiabi

Calze Oviesse

Scarpe Primigi

 

Siamo di nuovo una famiglia “normale”

In questo ultimo mese c’è stata una novità che ha “colpito” in modo positivo la nostra famiglia, non ce lo aspettavamo così da un giorno all’altro ma finalmente è arrivato il ri-trasferimento di mio marito a Roma!

Un lunedì come tanti altri, ha preso il solito aereo che lo avrebbe portato lontano da noi, invece in tarda mattina ha ricevuto una chiamata del capo che gli diceva di scendere con urgenza a Roma, in serata, perché l’indomani mattina avrebbero dovuto parlargli!

Così ha preso un treno che in 3 ore lo ha portato dinuovo a casa.

Il giorno dopo ci hanno dato questa bellissima notizia che era arrivato il momento di “ritornare a casa”…..la nostra gioia è stata immensa!!!

(altro…)

Cosa fare a Roma con i bambini: Casina di Raffaello Villa Borghese

Eccomi nuovamente con la rubrica “Cosa fare a Roma con i bambini” ed oggi vi porto alla Casina di Raffaello a Villa Borghese, una ludoteca immersa nel verde!

casina

L’entrata alla ludoteca è gratuita e permette ai genitori di riposarsi mentre i più piccoli possono leggere i numerosi libri per bambini oppure giocare nel parco giochi che si trova di fronte alla Casina, composto da una casetta in legno sopraelevata, un percorso mobile attrezzato, una fisarmonica gigante che si può suonore con i piedi.

casina1

All’interno della Casina c’è anche un bellissimo laboratorio dove i bambini possono dipingere e giocare sotto la guida di animatori, questa attività è a pagamento ed è adatta ai bambini dai tre a i sette anni.

Per i genitori, di fronte alla Casina c’è il Bar del Cinema dove poter gustare un ottimo caffè.

I giorni di apertura sono: da martedì a venerdì dalle 9 alle 18, sabato domenica e festivi dalle 10 alle 19.

Per avere ulteriori informazioni potete chiamare allo 060608 tutti i giorni dalle 9 alle 21.

Banca del Latte Umano donato

Quando sono stata ospite a Bimbinfiera Roma, ho fatto un giro tra i numerosissimi stand, ma quello che più mi ha colpito è stato quello della Banca del Latte Umano Donato dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

images1Ho parlato un po’ con loro che mi hanno fornito numerose notizie utili ed ho promesso che ne avrei parlato sul blog, per divulgare il più possibile questa bellissima iniziativa!

Molte di voi si chiederanno perché donare il proprio latte?!?!

(altro…)

Testato da noi: lettino campeggio Lodge Inglesina

Un  altro regalo ricevuto in occasione del Battesimo di Giorgia, è stato il lettino da campeggio, Lodge dell’Inglesina.

index4Lo abbiamo utilizzato ancora prima di andare in vacanza, causa caldo infernale del mese di Giugno dell’anno scorso, lei che era diventata troppo grande per la culla e il fatto che in camera nostra il lettino con le sponde non sarebbe entrato….quindi per un po’ abbiamo deciso di farla dormire in camera nostra utilizzando questo lettino.

Ovviamente per farla dormire in casa più comodamente abbiamo utilizzato il materassino del lettino vero e proprio, e non quello da viaggio classico ripiegabile in due, che abbiamo utilizzato invece in vacanza!

(altro…)

Bye bye culla, Benvenuto lettino

Ricordo con grande emozione e tenerezza il giorno in cui siamo usciti tutti  e tre insieme dall’ospedale per tornare a casa e iniziare la nostra nuova vita a TRE; la prima notte avevamo  “paura” ad addormentarci, avremmo voluto vegliare su di lei tutto il tempo, e assaliti da mille paure ci siamo detti “e ora cosa facciamo?!?!”.

Già prima della nascita avevamo deciso che avrebbe dormito per un po’ di tempo (indefinito!) in camera nostra nella sua culla, grandissima comodità per me che allattavo, quindi durante le numerose poppate notturne la mettevo nel letto con noi, finendo per addormentarci tutte e due vicine vicine!

Credo che quei momenti non li scorderò per tutta la vita, momenti unici!

index1Passato qualche mese arriviamo a fine Giugno, con il caldo pazzesco dello scorso anno e lei che quasi non entrava più nella culla, abbiamo deciso di farla dormire nel lettino….però quello da viaggio (o cosidetto da campeggio)….perchè fondamentalmente in camera nostra non sarebbe entrato il lettino vero e proprio; abbiamo dormito con lei in camera per tutta l’estate, complici anche le vacanze!

Tornati dalle vacanze (all’incirca a 6 mesi) c’è stato il grande passo, più per noi che per lei, di farla dormire nel suo lettino in camera sua, devo dire che è andata bene, anche se a me ci è voluto un po’ di tempo per abituarmi all’idea e per scacciare tante paure legate a questo “distacco”.

indexCon mio marito, dopo diverso tempo, abbiamo ri-trovato la quotidianità di rilassarci nel nostro letto vedendo la tv o chiaccerando o leggendo un buon libro!

Con questo articolo partecipo al Blog Tank del mese di Aprile di DonnaModerna Bambino!

LIEBSTER BLOG AWARD

Con grande sorpresa, ed immenso piacere, qualche giorno fa il mio blog è stato premiato dal sito robedibimbi.it e dal sito moltiplicatomamma.blogspot.it, in occasione del Liebster blog award: un’iniziativa creata in Germania per premiare blog meritevoli, che hanno meno di 200 follower.

Liebster blog awardQuesta iniziativa mi piace tantissimo, perché mi permette di far conoscere il mio blog e di far conoscere tanti altri blog emergenti come il mio!

Quindi avanti tutta…..

Ecco come si partecipa:

– Ringraziare il blog che ti ha assegnato il premio, citandolo nel post dedicato al premio stesso

– Rispondere alle 11 domande proposte dal blog che ti ha premiato

– Scrivere 11 cose su di te

– Scegliere e premiare altri 11 blog con meno di 200 followers

– Formulare 11 domande a cui loro dovranno rispondere

– Informare i blog vincitori del premio ricevuto

(altro…)

Gianicolo:burattini e sparo cannone

image

Sembra che la primavera piano piano stia arrivando, se volete passare una mezza giornata all’aria aperta vi consiglio di andare al Gianicolo, dove potrete ammirare dall’alto Roma nel suo splendore e i più piccoli potranno assistere allo spettacolo dei burattini che si svolge ogni sabato e domenica dalle 10.30 alle 13 e dalle 16 alle 19, l’inizio dello spettacolo dipende dalla presenza dei bambini (non si paga alcun biglietto ma è consigliata un’offerta libera oltre a poter acquistare i burattini).

Se andate la mattina potrete assistere al tradizionale evento dello sparo del cannone, che ricorda tutti i giorni alla città di Roma che sono le ore 12; il cannone viene estratto dagli artificieri dal ricovero che si trova proprio sotto il parapetto nella piazza del Gianicolo e può essere raggiunto scendendo per il viottolo sulla destra (consiglio con i bimbi piccoli di non avvicinarsi troppo al parapetto perché il fragore potrebbe dare loro fastidio).

Sulla collinetta del Gianicolo ci sono dei giardini molto carini, delle giostrine musicali permanenti e si possono ammirare le statue di Giuseppe e Anita Garibaldi.

Testato da noi: Cuocipappa Easymeal Chicco

In occasione del Battesimo di Giorgia, che si è svolto il 30 giugno 2012, credo in una delle giornate più calde in assoluto di tutta l’estate, abbiamo aperto una lista nascita alla Prenatal dove poter indirizzare amici e parenti, senza farli impazzire troppo nella ricerca e nella scelta del regalo e dal lato nostro ricevere solo cose utili e scelte da noi.

index1Tra tutti i regali, oggi vi voglio parlare del CuociPappa della Chicco, che da Giugno, da quando ho iniziato a dare a Giorgia i primi assaggi di frutta è diventato il mio “amico fidato”.

Questo CuociPappa è uno dei più venduti, con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

(altro…)

Outfit prima festa di compleanno

Il mese passato abbiamo festeggiato il suo primo compleanno, e per l’occasione volevo un vestito non troppo elegante ma qualcosa a metà tra l’elegante e il casual e soprattutto “sbarazzino”.

Ho pensato di andare alla Primigi, che secondo me ha capi di abbigliamento davvero graziosi, a prezzi ottimi, e soprattutto diversi rispetto a quelli che si vedono nelle grandi catene di distribuzione.

C’era l’imbarazzo della scelta ma alla fine, dopo averle provato diversi completi (devo dire che è stata bravissima nel fare da modella …), ho optato per questo completo:

BA4256D7-5408-45B7-9F77-CBE268EC1597

T-shirt

Scaldaspalle

Shorts

Calze

Scarpe

Cappello

tutto PRIMIGI

9CCB7F11-F761-4A55-8272-CF5E503C8AF6CD223D51-EA02-4C49-BE6F-9FD6FE8BCB7B

Questi capi fanno parte della nuova collezione Primavera – Estate 2013, sono capi che possono essere utilizzati anche separatamente e che sicuramente utilizzeremo (esclusa la t-shirt a maniche lunghe e le calze…) per tutta l’estate.

Un grazie speciale ai nonni Gianfranco e Viviana che ci hanno regalato questo bellissimo completino!

}