La valigia dei bambini

E’ arrivato finalmente il caldo (guai a chi quest’anno si lamenta perchè fa troppo caldo, visto che fino a qualche settimana fa faceva freddino!!!) e con esso l’estate e le tanto sognate vacanze, ma come ogni anno si presenta il problema della valigia.

Oggi vi voglio dare alcuni piccoli suggerimenti per preparare in modo sereno la valigia dei nostri bambini.

Come prima cosa stilare in anticipo una lista che ci darà una visione d’insieme delle cose che abbiamo deciso di portare.

Io di solito per decidere quante cose portare conto i giorni di permanenza e poi aggiungo 3 o 4 cambi in più, dall’ intimo ai vestiti per il giorno e per la sera.

(altro…)

Villa Borghese e il Bioparco

Oggi è il primo giorno d’estate e cosa c’è di meglio che trascorrere il week-end con i bimbi all’aria aperta?!

Per chi non va al mare, vi consiglio vivamente di andare a Villa Borghese una grande villa nel cuore di Roma che offre numerose attività adatte ad ogni età, come la possibilità di fare un giro in pony per i più piccoli, noleggiare una barca a remi per un giro sul laghetto artificiale (entrata su Valle Giulia), fare un giro della Villa in trenino oppure noleggiare delle biciclette o i tandem che ospitano fino a 4 persone.

index (altro…)

TESTATO DA NOI: box open country Chicco

Proprio qualche giorno fa, visto che ormai lei cammina anzi corre per casa, abbiamo messo via il box Open Country della Chicco che ci è stato regalato in occasione del Battesimo di Giorgia.

Il quale come ogni box alla fine era diventato un ritrovo di giochi…

Questo è stato un altro regalo graditissimo e utilissimo, è un box davvero bello e diverso dai soliti, dal design moderno, infatti ha una forma quadrata, un tappettino morbido, sfilabile e lavabile (in lavatrice!), con gli animali della fattoria e due pupazzetti appesi e un’apertura laterale che consentirà al bimbo, non appena gattona, di entrare ed uscire da solo!

images

images1Inoltre ha una comodissima sacca che permette di trasportarlo ovunque con facilità.

Noi lo abbiamo montato lo scorso anno quando lei aveva 4 mesi, e devo dire che ci è stata abbastanza, le piaceva stare li dentro a giocare con i suoi giochini(come la palestrina!), ma quando ha iniziato a gattonare e mettersi in piedi da sola….non voleva starci più di tanto, così abbiamo aperto l’apertura laterale così poteva entrare e uscire a suo piacimento.

E’ un gioco che consiglio assolutamente di acquistare quando si ha un bimbo piccolo, perché permette di lasciarlo giocare in totale sicurezza, è pur vero che molti bambini non ci vogliono stare ma consiglio di abituarlo sin da piccolo.

E’ disponibile in due colori: arancio Open Country, con gli animaletti della fattoria, o celeste Open Seacon gli animaletti del mare.

Prezzo circa € 90.

IMG_0173

IMG_0318

Buono sconto Mustela

Nuova rubrica pensata per segnalarvi tutti i Concorsi, le Offerte e le Promozioni pensati per i nostri bimbi e anche per noi mamme!

Oggi vi segnalo questa promozione pensata, per tutte le mamme in dolce attesa, da Mustela insieme a Prenatal, scaricando questo coupon potrete acquistare presso tutti i punti vendita Prenatal un prodotto della linea Mustela 9 mesi e avrete uno sconto immediato alla cassa di € 5.

Offerta valida fino al 31/10/2013

image

Outfit “mini-donna” in jeans

Eccomi con un nuovo outfit baby, quello che vi mostro oggi è più adatto all’autunno ma ideale anche per la scorsa domenica che nonostante fosse l’ultima di maggio, era fresco e ventoso!

Era un po’ di tempo che non le facevo indossare la gonna e devo dire che ogni volta che gliela metto mi fa troppo ridere perché sembra una mini-donna!

E’ un outfit molto semplice:

  IMG_0852IMG_0855

T-shirt Original Marines

Gonna Kiabi

Calze Oviesse

Scarpe Primigi

 

Siamo di nuovo una famiglia “normale”

In questo ultimo mese c’è stata una novità che ha “colpito” in modo positivo la nostra famiglia, non ce lo aspettavamo così da un giorno all’altro ma finalmente è arrivato il ri-trasferimento di mio marito a Roma!

Un lunedì come tanti altri, ha preso il solito aereo che lo avrebbe portato lontano da noi, invece in tarda mattina ha ricevuto una chiamata del capo che gli diceva di scendere con urgenza a Roma, in serata, perché l’indomani mattina avrebbero dovuto parlargli!

Così ha preso un treno che in 3 ore lo ha portato dinuovo a casa.

Il giorno dopo ci hanno dato questa bellissima notizia che era arrivato il momento di “ritornare a casa”…..la nostra gioia è stata immensa!!!

(altro…)

Cosa fare a Roma con i bambini: Casina di Raffaello Villa Borghese

Eccomi nuovamente con la rubrica “Cosa fare a Roma con i bambini” ed oggi vi porto alla Casina di Raffaello a Villa Borghese, una ludoteca immersa nel verde!

casina

L’entrata alla ludoteca è gratuita e permette ai genitori di riposarsi mentre i più piccoli possono leggere i numerosi libri per bambini oppure giocare nel parco giochi che si trova di fronte alla Casina, composto da una casetta in legno sopraelevata, un percorso mobile attrezzato, una fisarmonica gigante che si può suonore con i piedi.

casina1

All’interno della Casina c’è anche un bellissimo laboratorio dove i bambini possono dipingere e giocare sotto la guida di animatori, questa attività è a pagamento ed è adatta ai bambini dai tre a i sette anni.

Per i genitori, di fronte alla Casina c’è il Bar del Cinema dove poter gustare un ottimo caffè.

I giorni di apertura sono: da martedì a venerdì dalle 9 alle 18, sabato domenica e festivi dalle 10 alle 19.

Per avere ulteriori informazioni potete chiamare allo 060608 tutti i giorni dalle 9 alle 21.

Banca del Latte Umano donato

Quando sono stata ospite a Bimbinfiera Roma, ho fatto un giro tra i numerosissimi stand, ma quello che più mi ha colpito è stato quello della Banca del Latte Umano Donato dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

images1Ho parlato un po’ con loro che mi hanno fornito numerose notizie utili ed ho promesso che ne avrei parlato sul blog, per divulgare il più possibile questa bellissima iniziativa!

Molte di voi si chiederanno perché donare il proprio latte?!?!

(altro…)

Testato da noi: lettino campeggio Lodge Inglesina

Un  altro regalo ricevuto in occasione del Battesimo di Giorgia, è stato il lettino da campeggio, Lodge dell’Inglesina.

index4Lo abbiamo utilizzato ancora prima di andare in vacanza, causa caldo infernale del mese di Giugno dell’anno scorso, lei che era diventata troppo grande per la culla e il fatto che in camera nostra il lettino con le sponde non sarebbe entrato….quindi per un po’ abbiamo deciso di farla dormire in camera nostra utilizzando questo lettino.

Ovviamente per farla dormire in casa più comodamente abbiamo utilizzato il materassino del lettino vero e proprio, e non quello da viaggio classico ripiegabile in due, che abbiamo utilizzato invece in vacanza!

(altro…)

Bye bye culla, Benvenuto lettino

Ricordo con grande emozione e tenerezza il giorno in cui siamo usciti tutti  e tre insieme dall’ospedale per tornare a casa e iniziare la nostra nuova vita a TRE; la prima notte avevamo  “paura” ad addormentarci, avremmo voluto vegliare su di lei tutto il tempo, e assaliti da mille paure ci siamo detti “e ora cosa facciamo?!?!”.

Già prima della nascita avevamo deciso che avrebbe dormito per un po’ di tempo (indefinito!) in camera nostra nella sua culla, grandissima comodità per me che allattavo, quindi durante le numerose poppate notturne la mettevo nel letto con noi, finendo per addormentarci tutte e due vicine vicine!

Credo che quei momenti non li scorderò per tutta la vita, momenti unici!

index1Passato qualche mese arriviamo a fine Giugno, con il caldo pazzesco dello scorso anno e lei che quasi non entrava più nella culla, abbiamo deciso di farla dormire nel lettino….però quello da viaggio (o cosidetto da campeggio)….perchè fondamentalmente in camera nostra non sarebbe entrato il lettino vero e proprio; abbiamo dormito con lei in camera per tutta l’estate, complici anche le vacanze!

Tornati dalle vacanze (all’incirca a 6 mesi) c’è stato il grande passo, più per noi che per lei, di farla dormire nel suo lettino in camera sua, devo dire che è andata bene, anche se a me ci è voluto un po’ di tempo per abituarmi all’idea e per scacciare tante paure legate a questo “distacco”.

indexCon mio marito, dopo diverso tempo, abbiamo ri-trovato la quotidianità di rilassarci nel nostro letto vedendo la tv o chiaccerando o leggendo un buon libro!

Con questo articolo partecipo al Blog Tank del mese di Aprile di DonnaModerna Bambino!

}
AllAccessDisabledAll access to this object has been disabled5141B53AF7F704D2iJpLlQSGb7ukkvfPIsCL5mhbQ0c/RY5gHO08GpBZWpftVBAJen2YjfA3gxP9m7jlulkHbcT6F6U=