Mio marito come avrete già capito è un golosone, le ricette più strane arrivano tutte da lui, così qualche giorno fa ha avuto la bella idea di preparare la Guacamole fatta in casa.

Noi quando facciamo la spesa compriamo sempre l’avocado, che ci piace mangiare insieme all’insalata o con i pomodori, quindi munito di tutti gli ingredienti ha deciso di sperimentare questa ricetta etnica.

Buonissima! E’ finita in un giorno, e la quantità vi assicuro non era poca.

Per il sapore forte della cipolla e dell’aglio Giorgia e Beatrice non l’hanno assaggiata, ma secondo me va bene anche per i bambini, quelli che amano sperimentare sapori nuovi.

Guacamole fatto in casa...dal marito

Ingredienti:

2 avocado

2 spicchi aglio

½ scalogno

7/8 pomodorini ciliegino

Pizzico peperoncino

Pizzico pepe

Pizzico sale

Olio evo q.b.

 

Preparazione:

Pulire l’avocado, tagliare l’aglio, lo scalogno, i pomodorini, aggiungere il pepe, il sale, il peperoncino e l’olio. Sminuzzare con un coltello l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo ma non troppo liscio (devono rimanere dei pezzi più grandi).

Guacamole fatto in casa...dal marito

Guacamole fatto in casa...dal marito

Guacamole fatto in casa...dal marito

Guacamole fatto in casa...dal marito

Sono ottimi da mangiare con le patatine di mais.

La Guacamole si conserva in frigo in un contenitore per massimo 2 giorni…a casa nostra è durata una giornata.

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *