Alzi la mano chi non ha casa invasa di giocattoli!!!!

Noi ne abbiamo un infinità sparsi tra la camera delle bimbe e il salone, per poi alla fine giocare solo con quelli che preferiscono di più e hanno più a portata di mano.

I giocattoli aiutano i nostri bimbi a crescere, li distraggono nei momenti di noia e a volte sono indispensabili per addormentarsi felici, spesso (specie nei bimbi più piccolini come Beatrice) vengono messi in bocca, per questo è molto importante che siano sicuri ed abbiano determinate caratteristiche.

Purtroppo tanti sono i casi di notizie di giocattoli contraffatti, creati con materiali nocivi o pericolosi.

Per legge i produttori di giocattoli devono attenersi a delle regole ben precise.

Giocattoli sicuri
Fonte: trashic.com

E’ molto importante però che ogni genitore controlli in prima persona le caratteristiche prima di acquistare un giocattolo, ecco le regole che ci aiutano ad acquistare in maniera più consapevole dei giocattoli sicuri:

– Verificate sempre la presenza del Marchio CE è un marchio che garantisce la conformità alle norme europee, è obbligatorio in tutta Europa, e può essere apposto solo dal fabbricante oppure degli enti certificatori.

Molto spesso troviamo questo marchio anche sui prodotti contraffatti ma anche qui c’è un metodo per individuare quello regolare da quello irregolare.

Marchio CE e contraffatti
Fonte: asdinternational.biz

– Comprate sempre giocattoli adatti alla propria fascia di età.

– Preferite giocattoli a batteria, più sicuri e più gestibili; se è necessario un collegamento alla presa elettrica, controllate sempre che ci sia un trasformatore esterno abbinato ad un dispositivo salvavita a bassa tensione.

– Leggete insieme al bambino le istruzione, per farlo diventare un momento di crescita e divertimento, oltre che un momento di condivisione e insegnamento.

– Controllate sempre il marchio CE e in caso di prodotti in stoffa o di peluche, controllate che i materiali non siano infiammabili e di ottima qualità:

– i peli non devono staccarsi;
– occhi, nasi e simili devono essere fissati in modo anti-strappo;
– le cucitura devono essere solide;
– l’imbottitura non deve sbriciolarsi;
– le fibre naturali sono assolutamente preferibili;
– lavare e asciugare bene prima di regalarlo è sempre una buona abitudine

– Controllate che le dimensioni dei pezzi che si staccano siano grandi e nel caso di pezzi piccoli che siano protetti e non accessibili.

Giocattoli
Fonte: palermomania.it

– Controllate che i giocattoli non abbiano parti appuntite o taglienti, e verificate periodicamente la buona conservazione nel tempo, perché l’usura può renderli pericolosi.

– Affidatevi per l’acquisto sempre ai rivenditori di fiducia, in negozio o online.

Voi controllate tutte queste caratteristiche prima di acquistare i giocattoli dei vostri figli?

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *