Sappiamo tutti che il sole è nocivo per la nostra pelle e d’estate è d’obbligo proteggerla adeguatamente, ancor di più se si tratta della pelle dei bambini che essendo ancora in fase di sviluppo (è più sottile e dotata di un sistema di pigmentazione meno sviluppato) è più soggetta alle aggressioni solari.

Protezione dal sole dei bambini

Come proteggere la pelle dal sole

Proteggere i propri bambini dal sole significa educarli all’esposizione solare, in modo che ne facciano tesoro e quando saranno adulti sapranno come comportarsi:

– evitare di esporsi nelle ore più calde (tra le 12 e le 16) incoraggiando il riposino pomeridiano o altre attività,

– indossare un cappello e occhiali da sole con lenti dotate di filtro UV

– applicare la protezione solare frequentemente, almeno ogni 2 ore, in maniera generosa e non dimenticando nuca, orecchie e piedi,

– scegliere una crema specifica per bambini con fattore di protezione 50 e resistente all’acqua e alla sabbia,

– bere regolarmente,

– farli giocare il più possibile all’ombra.

Sappiamo tutti che una volta arrivati al mare è un’impresa mettere la crema ai bambini, perché presi dall’euforia iniziano a correre per tutta la spiaggia, così io metto la crema da casa prima di andare in spiaggia per poi ripetere l’applicazione dopo 2 ore o dopo il bagno.

Protezione dal sole degli adulti

Io essendo un fototipo chiaro diciamo che d’estate non divento mai “nera”, mi coloro un pochino che agli occhi di tanti potrei non sembrare abbronzata, ma vi assicuro che lo sono.

Mi proteggo con una protezione 30 la prima settimana di esposizione, per poi passare gradatamente alle successive, non scendendo mai al disotto della protezione 10.

Sappiamo tutti che il sole e la salsedine tendono a rovinare anche i nostri capelli, disidratandoli e rendendoli secchi e opachi, per ovviare a questo problema utilizzo uno spray protettivo, un po’ oleoso che però protegge i miei capelli.

I nostri prodotti solari

Chi mi segue sui social avrà visto quando ero in vacanza una foto con i nostri prodotti MUST dell’estate.

Come proteggere la pelle dal sole

Questi sono i prodotti che utilizziamo quando ci esponiamo al sole:

Latte solare La Roche-Posay protezione 50+ bimbi, adatta alla delicata pelle dei bambini, si spalma facilmente essendo abbastanza fluida ed è inodore, il prossimo anno però vorrei provare lo spray multidirezionale che mi sembra più pratico da applicare sui bambini sempre in movimento,

Latte solare L’Amande all’olio di girasole protezione 30, anche questa facile da applicare con una buonissima profumazione, senza parabeni, senza siliconi, senza peg e oli minerali,

Spray Biopoint on-oil protezione capelli media, che si applica su tutta la nuca in particolar modo sulle punte, ha una buonissima profumazione ma ovviamente tende ad ingrassare leggermente i capelli, contiene Color Protective System, che difende e protegge il colore dei capelli e gli estratti di Olio di Jojoba che svolgono un’azione idratante.

Voi quali prodotti utilizzate al mare?

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *