Ieri ho deciso di fare un dolce da poter dare a Giorgia al posto delle solite merende con lo yogurt o la frutta, così ho deciso di fare questo ciambellone allo yogurt, che spesso faceva la mia mamma quando eravamo piccoli, veloce (non c’è bisogno di pesare gli ingredienti perchè si prepara utilizzando il vasetto di yogurt, vi consiglio di tenerne uno da parte in precedenza) e leggero, perché non prevede l’utilizzo di burro.

IMG_1949

Ingredienti:
3 uova
3 vasetti di farina
2 vasetti di zucchero
1 bustina di lievito
1 vasetti di olio evo o di semi di arachidi
1 yogurt magro (o se volete alla frutta)
un pizzico di sale

Preparazione:
Mettete nel robot da cucina la farina setacciata insieme al lievito, unite le uova e fate andare a velocità moderata, poi unite lo zucchero, lo yogurt, l’olio e il sale e fate andare a velocità moderata fino a quando il composto non sarà diventato bello liscio.
Prendete una teglia da ciambellone e mettete un filo d’olio e cospargetelo per bene, poi aggiungere il pangrattato (per evitare che il ciambellone una volta cotto si attacchi).
Mettete il composto nella teglia e infornate nel forno preriscaldato ventilato a 170° per 30 min.
Finita la cottura aspettate che si raffreddi prima di toglierlo dalla teglia e adagiarlo su un vassoio.
Cospargete con dello zucchero a velo.

IMG_1951

IMG_1956

Sarà assicurata una merenda buonissima e sana!

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *