Categoria: In viaggio con i bimbi

In viaggio con i bimbi

Veneto family friendly a Bibione

Se siete alla ricerca di una meta estiva per trascorrere le vacanze in famiglia, il posto che fa per voi è Bibione, una località balneare del Veneto che si affaccia sul Mare Adriatico.
Veneto family friendly a Bibione
Quando si organizzano le vacanze con bambini, si cercano sempre dei servizi che facciano la differenza e Bibione ha tutti i servizi che possono far felice noi genitori e i nostri bambini:

(altro…)

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Una giornata di primavera a Rainbow Magicland

Finalmente sono arrivate le belle giornate e sabato ne abbiamo approfittato per andare tutti e 4 a Valmontone, vicino Roma, al parco divertimenti Rainbow Magicland.

Un parco divertimenti aperto al pubblico dal 2011 che è il terzo parco italiano per estensione con i suoi 600 mila mq di superficie territoriale; offre al pubblico tantissime attrazioni (per i più coraggiosi, per tutti, per i bambini) e spettacoli e animazioni.

Appena  entrati siamo stati catapultati in un mondo magico, ci hanno accolto sulla Magic Street per darci il Benvenuto, la mascotte del parco GattoBaleno, un simpatico gattone dalla coda coloratissima, le amate fatine Winx, Mia & Me, e poi elfi, dame e cavalieri, per la gioia delle bambine.

Una giornata di primavera a Rainbow Magicland

Una giornata di primavera a Rainbow Magicland

(altro…)

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

La valigia dei bambini per la neve

La valigia dei bambini per la neve, tutto quello che c’è da sapere

Quest’anno porteremo Giorgia per la prima volta sulla neve, abbiamo deciso di non allontanarci troppo perchè non sappiamo se le piacerà sciare, ha un caratterino tutto particolare e le novità non le piacciono molto!
Andremo in Abruzzo, la nostra base sarà casa nostra a Tagliacozzo, così potremo lasciare Beatrice ai mie genitori e non farla stare troppo tempo sulla neve ad infreddolirsi, visto che lei è ancora piccolina per sciare.

La valigia dei bambini per la neve

Se come me è la prima volta che partite con i bambini sarà un vero incubo preparare la valigia e capire cosa sia veramente necessario.

Per fortuna sono già stata in settimana bianca e so come ci si deve vestire per trascorrere tutta la giornata sulla neve e non sentire freddo, ma con i bambini è tutta un altra cosa…

Regola numero uno: vestirsi a cipolla

La regola numero uno è vestirsi a cipolla con capi comodi, leggeri che si sovrappongono e si possono togliere o indossare in caso di necessità, per sopravvivere ai cambi repentini delle condizioni climatiche nell’arco della giornata.

(altro…)

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Gardaland con bambini 0-4 anni

Alzi la mano chi non è mai stato nello storico parco divertimenti di Gardaland?
Da bambina ci sono stata almeno 4 volte e ogni volta mi sono divertita da matti, perché racchiude tantissime attrazioni super emozionanti, si respira una bellissima atmosfera di allegria con tanta musica in sottofondo, tanti colori e Prezzemolo, la mascotte del parco, a fare compagnia in ogni angolo.

Gardaland bambini 0-4 anni

Ad Agosto, con una gran dose di coraggio, siamo andati con le nostre bimbe (3 anni e 19 mesi) e vi posso assicurare che nonostante siano piccole ci sono diverse attrazioni adatte a loro, che le lasceranno a bocca aperta ed estasiate, e oggi vi voglio raccontare il nostro Gardaland under 4 anni.

All’ingresso del parco, prima della biglietteria, già si inizia a respirare l’aria gioiosa che vi farà compagnia tutta la giornata, grandissime statue di Prezzemolo e tanta musica vi accompagneranno fino alla biglietteria e all’entrata.

Munitevi di mappa, utilissima per individuare e trovare le attrazioni più adatte!

A destra dell’entrata c’è il TransGardaland Express un trenino old style che vi farà visitare dall’alto tutto il parco, passando per gallerie con fiori parlanti stile Alice nel Paese delle Meraviglie e orsi musicisti, è l’ideale per far ambientare i piccoli con qualcosa di familiare stando comodamente seduti.
Davanti al trenino c’è la Giostra dei Cavalli a due piani stile Mary Poppins, e Giorgia è voluta salire al secondo piano proprio come avevo fatto io la prima volta che sono andata da piccola.

Gardaland bambini 0-4 anni

(altro…)

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Volo libero in Val di Fassa con la Fly Line

Durante il nostro soggiorno in Val di Fassa abbiamo sentito parlare della nuovissima Fly Line, un percorso aereo nel bosco da percorrere sospeso in aria ancorato agli alberi, e noi non potevamo perdercelo!

Volo libero in Val di Fassa con la Fly Line

La Fly Line Catinaccio è il primo circuito aereo in Italia (il secondo in europa) e il più lungo realizzato.
Si tratta di un impianto a basso impatto ambientale, costituito da un tubo di acciaio ancorato tramite funi ai tronchi degli alberi, sul quale scorre un carrello autofrenante dove è agganciato il passeggero per mezzo di una imbracatura con seggiolino monoposto.

volo libero in val di fassa con la FLy Lin

volo libero in val di fassa con la FLy Lin

Si vola come tarzan tra gli alberi nei boschi del Catinaccio, patrimonio dell’Unesco, ammirando un paesaggio mozzafiato con la vista del Larsech, Monzoni, Sella e Pordoi, respirando il profumo degli alberi e godendo di una pace rigenerante.
Il percorso è lungo 1.100 metri, con un dislivello di circa 190 metri, da 2 a 5-6 metri di altezza dal suolo, durante il “volo” ci sono piccole discese e virate lunghe da fare e si raggiungo i 15 km/h, una velocità controllata che ti permette di goderti il viaggio in tutta tranquillità.
Il volo dura circa 15 minuti compresa la risalita in seggiovia.

volo libero in val di fassa con la fly line

(altro…)

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Guida di Roma per bambini

Il mese di ottobre è secondo me il mese migliore per visitare Roma, le giornate sono ancora belle e lunghe e non fa troppo caldo, l’ideale per girare la città anche con i bambini.

Roma, per chi non la conoscesse, è molto grande e le bellezze storiche da ammirare sono tantissime e alcune non troppe vicine le une dalle altre, ma basta organizzare in anticipo cosa si vuole vedere, assecondando anche le esigenze dei bambini, perché lo sappiamo tutti che girare una città con bimbi lagnosi non è il massimo per loro ma anche per noi!

Se pensate di visitare Roma con i bambini, vi consiglio una guida a loro dedicata, intitolata A spasso per Roma edita da Lapis Edizioni

Guida di Roma per bambini

Questa guida non è la solita guida, è un vero e proprio libro illustrato, ma al tempo stesso un diario di viaggio ed anche una raccolta di storie sui luoghi, personaggi storici e monumenti della città.

(altro…)

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Vacanze estive in Trentino

Quest’anno le nostre sono state super vacanze, prima al mare in Calabria e poi in Trentino.

Da quest’ultima vacanza siamo rientrati da una settimana e siamo stati benissimo, tanta natura, tanta bella compagnia, giornate per lo più belle (anche se abbiamo preso qualche pioggia, ma kway muniti non ci siamo fatti spaventare) e tanto noi 4.

Il Trentino ed in particolare la Val di fassa, è un posto favoloso, vista mozzafiato sulle dolomiti, tanto bel verde e tante attività da fare anche con i bambini.

Vacanze estive in Trentino

In queste due settimane ho visto le mie bimbe crescere, fare un grande passo in avanti, Beatrice nel parlare, ora dice tantissime parole e ripete tutto, Giorgia invece sta diventando sempre più grande in tutto ciò che fa.

(altro…)

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Trekking con bambini cosa portare

Andare in montagna con i bambini è un’esperienza bellissima, vederli a contatto con la natura, prendersene cura rispettandola, vederli divertirsi con poche cose, riempie noi genitori di una grande gioia.

Questo sarà il nostro secondo anno in montagna, ma il primo in quattro, e dopo la bella esperienza della volta precedente, senza alcun dubbio abbiamo prenotato la nostra vacanza anche per quest’anno.

Stella alpina

Secondo me ci sono due modi diversi di vivere la montagna:
Quelli che amano fare trekking e quindi percorrere ogni giorno un sentiero diverso ammirando paesaggi mozzafiato,
Quelli che non amano fare trekking ma amano fare escursioni nelle diverse località montane ad ammirare il paesaggio o la bellezza di tanti paesini del nord.

Per chi ama fare trekking è molto importante avere una mappa dei sentieri e conoscere la classificazione internazionale dei sentieri per cercare quello più adatto alle proprie esigenze, nel caso di bambini è consigliabile scegliere i sentieri Turistici che sono i più semplici da percorrere.

Altro aspetto da considerare è non avere fretta nel percorrere un sentiero, ma farlo rispettando i tempi dei bambini e considerando che ci impiegherete il doppio del tempo previsto.

Trekking con bambini cosa portare

Quando si fa trekking con i bambini ci sono degli oggetti che sono indispensabili da portare per vivere la giornata nel modo più comodo possibile:

(altro…)

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Settimana dei bambini gratis in agriturismo

Avete mai fatto una vacanza con i vostri bambini in agriturismo? Noi siamo stati lo scorso anno in Toscana e siamo stati benissimo, in un atmosfera familiare, a contatto con la natura, cibo sano e tante attività pensate per i bambini.

Settimana dei bambini gratis in agriturismo dal 30 agosto al 6 settembre

Oggi vi segnalo una bellissima iniziativa che vi permetterà di fare una vacanza con i vostri bambini, in uno dei tantissimi agriturismi sparsi per l’Italia, risparmiando!

Settimana dei bambini gratis in agriturismo

Il portale Agriturismo.it ha indetto la Settimana dei Bambini che si svolgerà dal 30 agosto al 6 settembre. Prenotando in quella settimana un soggiorno in uno dei 50 agriturismi presenti in Italia, non si pagherà la quota bambino da 0 a 10 anni e anche la ristorazione (se presente) sarà gratis per ogni bambino accompagnato da un adulto pagante, che usufruisce dello stesso trattamento.

Non vi resta che consultare la lista degli agriturismi aderenti all’iniziativa, scegliere quello che più vi piace e partire per una vacanza dedicata ai più piccoli ma che sarà rigenerante per tutta la famiglia!

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Valigia bimbi montagna

La prossima settimana partiremo per la montagna, andremo in Trentino, in Val di Fassa con un gruppo di amici, come due anni fa quando ero incinta di Beatrice.

Abbiamo affittato un appartamento a Pozza di Fassa e da lì ogni giorno faremo delle escursioni ammirando paesaggi meravigliosi, che rimarranno impressi nella nostra mente, e la cosa ancora più bella sarà vedere i tanti bambini giocare tutti insieme a stretto contatto con la natura.

La vacanza in montagna d’estate non a tutti piace, secondo me va provata una volta per rendersi conto di quanto possa essere divertente, a mio parere è sicuramente più dinamica della vacanza al mare.

Valigia bimbi montagna

Come vi ho dato dei suggerimenti per preparare la valigia dei bambini per il mare, oggi vi do qualche suggerimento (soprattutto se è la prima volta che partite per la montagna) per preparare la valigia bimbi per la montagna.

La parola d’ordine in questo caso è PRATICITA’, quindi portare abbigliamento sportivo e super comodo, lasciando a casa vestitini e fronzoli vari perché tanto si starà tutto il giorno in giro per prati e boschi e la sera sarete talmente stanchi che non ci sarà il tempo per uscire e far sfoggiare ai vostri bimbi qualche bel vestitino.

(altro…)

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

}