Ricordo con tanta tenerezza e un velo di nostalgia il Natale da bambina, quando c’erano ancora i nonni e si passavano tutte le feste a casa loro insieme a zii e cugine, una grande festa!

I nostri genitori iniziavano tempo prima a dirci che sarebbe arrivato Babbo Natale a portare tanti doni ai bambini bravi e noi ci impegnavamo ad essere più buoni…ma non ci riuscivamo mai, papà ha ancora conservati i nostri biglietti di Natale con tanti nostri (simpatici) buoni propositi.

Ora che sono mamma, immagino quanto si siano divertiti i nostri genitori nell’andare a comprare i regali (perché all’epoca non c’era la comodità di Amazon) e impachettarli di nascosto, e nel vederci felicissimi davanti a tutti quei doni con i quali non smettevano di giocare per tutta la sera.

Anno dopo anno che Giorgia e Beatrice crescono per noi è sempre più bello festeggiare il Natale, la loro semplicità e ingenuità è la cosa più bella che ci sia!

Atmosfera natalizia

I bambini si meravigliano con poco e per loro è tutta una sorpresa, a partire dall’albero di natale e il presepe, passando per le luci che in questo periodo abbeliscono le nostre città, fino ad arrivare a vedere Babbo Natale e tutti i doni che ha portato.

Atmosfera natalizia

Noi abbiamo iniziato da tempo a raccontare la storia di Babbo Natale, quest’anno per la prima volta abbiamo scritto una letterina con tanto di disegno di Giorgia e le ho fatto vedere con l’i-pad il vero villaggio di Babbo Natale in Finlandia con tante foto e video di Babbo Natale in persona.

Con mio marito abbiamo voluto creare una “tradizione” tutta della nostra famiglia, così l’8 dicembre si allestisce tutti insieme l’albero di Natale e il presepe ascoltando canzoncine natalizie (va per la maggiore Michel Bublè) e il 24 sera prepariamo insieme alle bimbe biscotti, latte e carote per Babbo Natale e le renne (che poi quando dormono mangiamo noi!) e la mattina è meraviglioso vederle svegliarsi super eccitate ma anche un po’ timorose ed andare a scoprire i regali, dov’è sarà tutto un hiiiiii-ohhhhh di felicità.

Voi la sentite l’atmosfera natalizia? Avete una tradizione delle vostra famiglia che state trasmettendo ai vostri bimbi?

Vi auguro un sereno Natale da trascorrere con le persone che più amate!!!

BUON NATALE da noi quattro (il papà non si vede ma c’è, dietro l’obiettivo!)

Atmosfera natalizia

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *