Roma è una città ricca di storia e monumenti, che potrebbe apparire a prima vista, poco adatta a famiglie con bambini. Tante sono le cose da vedere, ma se avete dei bimbi tutto cambia, perché bisogna organizzare il viaggio pensando anche a loro, in modo da farli divagare e rendere il percorso più interessante ai loro occhi.

Mappa di roma per bambini

Le proposte sono molte, ma questa è la nostra top 5 delle cose da fare a Roma con i bambini:

1) Villa Borghese

È una piccola città verde dentro la città, con boschi, laghetti, fontane e giardini, ma anche edifici storici e musei da visitare (la Galleria Borghese), personaggi di pietra e angoli fiabeschi da scoprire. In questo parco delle meraviglie si trova perfino un cinema per pargoli (Cinema dei Piccoli), una ludoteca-laboratorio (Casina di Raffaello), le giostre, un vero galoppatoio e pony da cavalcare.

Qui si trova il Bioparco, che ospita 1000 animali nati e cresciuti in cattività, secondo il principio della conservazione delle specie minacciate di estinzione; ci siamo stati lo scorso anno e ci siamo divertiti tantissimo a scoprire tutte le specie di animali presenti.

Villa borghese roma

2) Museo dei bambini di Roma Explora

È un museo a misura di bimbo dove loro possono giocare dando libero sfogo alla fantasia, qualche settimana fa vi abbiamo raccontato il nostro pomeriggio ad Explora.

Museo dei bambini di roma Explora

3) Circo Massimo

un antico circo romano dedicato alla corsa dei cavalli, dove si potrà fare una sosta rilassandosi in una bella area verde con vista sulle rovine del monte palatino, per giocare o correre.

Circo massimo

4) Bocca della Verità

È situata nell’atrio esterno della Chiesa Santa Maria in Cosmedin, si tratta di una testa in marmo di un dio fluviale con una grande bocca aperta, d’obbligo raccontare la leggenda medioevale che lascerà a bocca aperta i vostri bimbi, che narra che quando una persona, dopo aver infilato la mano nella bocca, fa un’affermazione, se dice il vero potrà tirare fuori la mano senza conseguenze, se invece dice il falso la mano sarà tagliata; divertitevi a raccontare la storiella e a far mettere la mano ai vostri bimbi nella bocca.

La bocca della verità

5) Basilica di San Pietro con il colonnato

Se si viene a Roma non si può non visitare la Basilica di San Pietro con la sua imponente piazza, magari giocando a nascondino con i bimbi tra le colonne del Bernini e mettendovi su di una lastra di marmo posta vicino alle fontante per vedere una sola fila di colonne, a dimostrazione che sono fatte a regola d’arte.

Basilica di san pietro e colonnato

Se volete godervi un ottimo gelato e vi trovate dalle parti di via cola di rienzo (vicino a San Pietro) vi consiglio la gelateria siciliana Gelarmony (Via Marcantonio Colonna 34), tantissimi gusti uno più buono dell’altro per un gelato dalle dimensioni importanti.

Bio

Bis mamma di due bimbe di 22 mesi di differenza, con la passione per la cucina e i viaggi formato famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *